7_lewa.jpg
BIOGRAFIA

WOJCIECH WALECZEK

Eminentne pianista polacco caratterizzato da un approccio intransigente nei confronti dell?arte interpratativa. Da alcuni anni svolge una vasta attivit? concertistica eseguendo concerti sinfonici e da camera nei numerosi paesi di tutto il mondo.

Nato nel 1980, nel 2003 si ? diplomato in pianoforte con la lode presso l?Accademia Musicale Karol Szymanowski di Katowice nella classe del pianista e didatta Zbigniew Raubo. Successivamente ha proseguito gli studi frequentando i corsi post-diploma presso la ?Vancouver Academy of Music in Canada?, sotto la guida del professore Lee Kum-Sing. Durane i corsi di perfezionamento ha lavorato con i seguenti professori: Andrzej Jasinski, Andree Laplante, Victor Mershanov, Jean Micault e Alexey Orlovetzky.

Numerosi sono stati i riconoscimenti artistici conferitigli:
- 3 premio, Premio Artur Rubinstein, istituito da Aniela Rubinstein e il premio speciale della Fondazione Kosciuszko di New York al 2 Concorso Internazionale per Giovani Pianisti "Arthur Rubinstein in memoriam" svoltosi Bydgoszcz (Polonia) nel 1996,
- Laureato al 30 Festival dei Pianisti Polacchi di Slupsk (Polonia) nel 1996,
- 1 premio e premio per la migliore esecuzione in concerto al 4 Concorso Nazionale di Pianoforte ?F. Liszt? di Wroclaw (Polonia) nel 1997,
- 3 premio al 7 Concorso Pianistico Internazionale "Franz Liszt" Premio Mario Zanfi a Parma nel 2000,
- Semifinalista al 53 Concorso Internazionale ?F. Busoni? di Bolzano nel 2001,
- Finalista e migliore partecipante della Polonia al 2 Concorso Pianistico Internazionale ?F. Liszt? di Wroclaw (Polonia) nel 2002,
- 2 premio al Festival dei Giovani Musicisti di Gdansk (Polonia) nel 2002.,
- Finalista al 9 Concorso Internazionale di Musica "Citt? di Pinerolo" nel 2003,
- Finalista al 42 Concorso Europeo ?Arcangelo Speranza? di Taranto nel 2005.
- 3 premio al 6 Concorso Internazionale per Pianoforte ?Seiler? di Palermo nel 2005,
- 3 premio al 3 Concorso Pianistico Internazionale ?F Liszt? di Wroclaw (Polonia) nel 2005.

Ha ricevuto borse di studio da diverse fondazioni e istituzioni nazionali. Premiato dal Primo Ministro polacco e molte volte dal Ministro di Cultura. Nel 2004 ha ottenuto una borsa di studio intitolata ?Kay Meek? assegnata durante il concorso al migliore studente del ?Vancouver Academy of Music?.

Wojciech Waleczek ? stato anche premiato dai Sindaci di Katowice e di Gliwice e ha inoltre ricevuto Premi del Parlamentino del Voivodato Slesiano.

Ha suonato come solista con le Orchestre Filarmoniche di: Kalisz, Karlovy Vary, Lodz, Lublin, Opole, Bydgoszcz, Rzeszow, Szczecin, Kielce, Wroclaw, Zabrze, Sopot e con la Capella Bydgostiensis, Beethoven orchestra di Cracovia, Orchestra da camera di Moldova, Orchestra Sinfonica di Amman. Ha collaborato con numerosi direttori d?orchestra, tra cui: M. J. Baszczyk, . Borowicz, G. Chmura, S. Chrzanowski, M. Dworzyski, I. Hobson, Chang Joon-Gun, Cz. Grabowski, M. Gawroski, J. Kosek, M. Lebel, M. Metelska, M. Nesterowicz, O. Palymski, M. Pijarowski, W. Rajski, J. Rogala, Z. Rychert, J. Salwarowski, M. U. Sidiq, R. Silva, M. Smolij, M. Sugar, P. Veneri, Wolniewski, J. M. Zarzycki.

Pianista ha dato concerti in numerosi paesi dell?Unione Europea e inoltre in Svizzera, Russia, Jordania, Palestina, Canada e negli Stati Uniti di America.

Ha eseguito incisioni per la radio e per la televisione e anche un disco delle trascripzioni e Parafrasi di F. Liszt.

Sempre pi? ampio repertorio dell?artista include attualmente alcune decine di brani per pianoforte e orchestra, oltre cento proposte solistiche e anche una vasta scelta di brani da camera che spaziano dalla musica Barocca fino a quella Contemporanea.